Roma, Complesso Santa Maria della Pietà verso la riqualificazione. Si comincia con l’ostello

La commissione urbanistica si è pronunciata a proposito del recupero e rifunzionalizzazione del Santa Maria della Pietà. “E’ un passo ulteriore nella direzione del recupero e della trasformazione dell’esistente, del già costruito, dell’abitare meglio quello che è già costruito e a volte anche abitato” – ha dichiarato l’assessore capitolino alla trasformazione urbana, Giovanni Caudo.

Dopo un sopralluogo ad aprile, l’assessorato ha avviato insieme alla Regione Lazio e al presidente del Municipio XIV, Valerio Barletta, la rifunzionalizzazione di due padiglioni da destinare ad ostello, anche in vista del Giubileo.

“Il pronunciamento della Commissione urbanistica – prosegue Caudo – è molto positivo e potrà agevolare l’avvio di una più ampia e organica sistemazione di tutta l’area del Santa Maria della Pietà”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento