Marina di Ravenna, bacia e palpeggia due minorenni arrestato ristoratore di Matera

Il lucano di 55 anni ha approfittato del saluto a quelle due amichette di famiglia di 13 e 14 anni, incrociate per strada per baciarle e palpeggiarle.

E’ successo a Marina di Ravenna. L’accusa è costata l’arresto al ristoratore originario di Matera ma da tempo residente nella località rivierasca.

Come disposto dal Pm di turno Isabella Cavallari, l’uomo si trova ora in carcere a Ravenna per violenza sessuale in attesa della convalida del suo arresto fissata per lunedì mattina.

Lascia un commento