Bomba in una moschea ad Ariha morti almeno 25 qeadisti

Le vittime sono miliziani del fronte Jubath al Nusra. Sono morti a seguito dell’esplosione di una bomba in una moschea ad Ariha nella provincia siriana di Idlib. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

Isis in Libia

Al momento dell’esplosione, i miliziani, rivali di Isis, erano riuniti per la cena dell’Iftar, che spezza il digiuno nei giorni del Ramadan. Nessuna rivendicazione anche se i sostenitori di al Nusra puntano il dito contro l’Isis.

Lascia un commento