Arbus, Remigio Pisu muore mentre tenta di raggiungere il pronto soccorso

Il camionista in pensione Remigio Pisu, 77 anni, è stato stroncato da un infarto mentre guidava la propria auto. Il medico gli aveva consigliato un’immediata visita all’ospedale, ma Remigio Pisu non ne ha avuto il tempo.

L’autista ha guidato per 2 km, poi non è riuscito neppure a raggiungere una piazzola di sosta. La macchina si è bloccata in mezzo alla carreggiata nella provinciale Arbus-Gonnosfanadiga.

L’automobilista al volante di un’altra vettura, che seguiva la Skoda Fabia della vittima, l’ha vista procedere lentamente e poi bloccarsi. Si è reso conto della gravità della situazione e ha dato subito l’allarme. Sul posto sono giunti i Carabinieri e l’ambulanza. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei medici del 118.

La Procura della Repubblica ha disposto l’autopsia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Arbus, Remigio Pisu muore mentre tenta di raggiungere il pronto soccorso Arbus, Remigio Pisu muore mentre tenta di raggiungere il pronto soccorso ultima modifica: 2015-07-04T12:38:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento