Porto Torres, sequestrata discarica abusiva di quattro ettari

Scoperta e sequestrata dai Carabinieri del Noe nello stabilimento industriale di Syndial, all’interno del sito di bonifica di interesse nazionale di Porto Torres in provincia di Sassari.

Denunciati i responsabili dello stabilimento. I reati contestati sono imbrattamento del suolo, gestione di discarica non autorizzata e disastro ambientale.

Sino al 1990 nella discarica non autorizzata venivano smaltiti i residui di lavorazione delle fosforite.

9 su 10 da parte di 34 recensori Porto Torres, sequestrata discarica abusiva di quattro ettari Porto Torres, sequestrata discarica abusiva di quattro ettari ultima modifica: 2015-07-01T07:30:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento