No Tav, mazze, scudi e maschere antigas sequestrati su furgone di Askatasuna

E’ il materiale sequestrato dalle forze dell’ordine su un furgone del centro sociale Askatasuna, nel corso della protesta No Tav sfociata in incidenti fuori dal cantiere a Chiomonte. Quattro attivisti sono stati denunciati.

Il sequestro comprende 15 artifizi pirotecnici, 20 fumogeni segnalatori, 10 fontane pirotecniche, scudi in plexiglas, 2 mazze da muratore, 15 maschere antigas con relativi filtri, indumenti e zaini di colore nero.

Lascia un commento