Napoli, proteste per lo slittamento della seduta del Consiglio regionale

Forte dissenso espresso da centrodestra e M5S per lo slittamento della seduta del Consiglio regionale della Campania, convocata dal Consigliere anziano D’Amelio prevista della domani in conseguenza della sospensione -per effetto della Legge Severino- del neo presidente De Luca.

Sarebbe stata la prima seduta di insediamento. Il centrodestra compatto presenterà in conferenza le strategie da adottare contro il rinvio. Il Movimento 5 Stelle ha convocato via Facebook militanti e sostenitori fuori la sede del Consiglio.

Lascia un commento