Due stranieri tentano di violentare una ventenne in treno nel tratto tra Spresiano e Conegliano

La giovanissima è stata aggredita da due uomini dai tratti mediorientali mentre si trovava in treno diretta da Venezia a Pordenone. La ventenne è riuscita a liberarsi e fuggire.

Una volta a casa, ha atteso sabato mattina per denunciare il fatto. La ragazza si trovava al piano superiore, sola e tranquilla perché quel viaggio lo aveva già fatto diverse volte. Ad un certo punto ha visto salire nel suo scompartimento i due uomini che si sono avvicinati a lei. I due hanno tentato un approccio verbale, poi sono passati ai fatti. L’hanno stretta, avvinghiandola e mettendole le mani addosso, nel tentativo di violentarla.

9 su 10 da parte di 34 recensori Due stranieri tentano di violentare una ventenne in treno nel tratto tra Spresiano e Conegliano Due stranieri tentano di violentare una ventenne in treno nel tratto tra Spresiano e Conegliano ultima modifica: 2015-06-28T10:15:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento