Rapinano commerciante a Mazara del Vallo arrestati Domenico Noè e Giuseppe Finazzo

Sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, con l’accusa di avere rapinato un anziano commerciante a Mazara del Vallo l’11 luglio scorso.

Il commerciante fu bloccato davanti casa da due uomini su un ciclomotore: fu minacciato con una pistola e picchiato. Rapinati 12 mila euro tenuti nella tasca dei pantaloni.

In manette sono finiti Domenico Noè, 41 anni e Giuseppe Finazzo, 35 anni.

Lascia un commento