Palermo, contestato il Ministro Stefania Giannini

Il ministro, attesto al Teatro Massimo per il Festival del Lavoro, è stato accolto da un gruppo di docenti che protestavano contro il ddl Scuola. “Questo disegno di legge è un attacco alla democrazia – hanno detto i manifestanti -. La Buona Scuola è anticostituzionale, perché lede il diritto al lavoro”.

Lascia un commento