Palermo, Andrea Patti ferisce il cognato Vincenzo Guercio a colpi di picone

Lite cruenta tra due settantenni con il primo che ha aggredito il cognato a colpi di piccone ferendolo gravemente. L’uomo è stato fermato dagli agenti. Sembra che i due abbiano litigato per una questione legata a una eredità. Ricoverata all’ospedale “Villa Sofia”, la vittima ha riportato un trauma cranico. Ora si trova in gravissime condizioni.

Vincenzo Guercio, 78 anni, è in gravissime condizioni all’ospedale Villa Sofia dopo che il cognato, Andrea Patti di 79 anni, lo ha ferito alla testa a colpi di piccone. E’ accaduto in via Cristoforo Colombo.

“Così la finisce”, ha esclamato l’anziano mentre la Polizia lo portava via.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Andrea Patti ferisce il cognato Vincenzo Guercio a colpi di picone Palermo, Andrea Patti ferisce il cognato Vincenzo Guercio a colpi di picone ultima modifica: 2015-06-27T13:29:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento