Fiumicino, romena di 54 anni precipita da un terrazzo al primo piano

La donna è stata trasportata all’ospedale San Camillo di Roma dall’elicottero regionale Pegaso 21. Secondo quanto si è appreso, non è in pericolo di vita, ma nel volo di circa 5 metri ha riportato un trauma cranico e la frattura del bacino. Sulla vicenda indaga il commissariato Fiumicino.

Da una prima ricostruzione sembra che la romena, che lavora come badante in quella casa, abbia avuto poco prima una discussione con il datore di lavoro per motivi legati alla retribuzione. L’uomo avrebbe raccontato che si è lanciata volontariamente giù dopo la lite.

Ascoltata in ospedale, la straniera avrebbe raccontato invece di essere stata spinta. Sono in corso accertamenti per ricostruire l’accaduto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin