Civati e Vendola insieme lanciano la sfida Possibile a Renzi

L’Arci romana accoglie il nuovo soggetto politico di Pippo Civati, dopo il suo addio al Pd. “Possibile è Possibile” è lo slogan della prima Assemblea nazionale. “Non è un partito autoreferenziale”, ma “un movimento che promuove battaglie referendarie, adesioni territoriali e rapporti con le liste civiche”, spiega l’ex dem.

“Dobbiamo organizzare chi non si sente rappresentato, chi è deluso da questo centrosinistra, che è sempre più di centrodestra”. All’assemblea hanno partecipato esponenti di Sel, con il partito di Nichi Vendola in prima linea per costruire l’alternativa a Matteo Renzi.

Lascia un commento