Firenze, martedì il concerto di Tiziano Ferro allo stadio Franchi ecco i provvedimenti di circolazione

Tiziano FerroMartedì 23 giugno lo stadio Artemio Franchi ospiterà il concerto di Tiziano Ferro. In occasione dell’evento è stata predisposta una serie di provvedimenti di circolazione che ricalcano quelli già in vigore per Vasco Rossi. Si inizia lunedì 22 con i divieti di sosta in piazza Berlinguer e la chiusura di viale Nervi (compresi i controviali). La maggior parte dei provvedimenti scatteranno martedì 23 giugno, giorno del concerto. Si inizia alle 9 con i divieti di sosta e transito in viale Paoli (compresi i controviali), viale Fanti (su parte dell’area del controviale lato Mandela Forum compresa tra viale Fanti lato viale Cialdini, il retro della sede della Misericordia e la delimitazione della piscina Costoli). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 14 di mercoledì 24 giugno (in viale Fanti deroga per ciclomotori e motocicli). Dalle 12 ai divieti di sosta si aggiungeranno quelli di transito (con deroga in viale Fanti per ciclomotori e motocicli diretti al parcheggio loro riservato). A partire dalle 7 sempre di martedì 23 giugno saranno istituiti i divieti di sosta in tratti di via Duprè, via Mameli e via Carnesecchi (deroga per i residenti). E ancora divieti di sosta in viale Fanti (compresi controviali e area di mercato con deroga per i veicoli degli operatori mentre sul lato abitazioni sarà istituito un parcheggio straordinario per i mezzi a servizio di portatori di handicap come pure tra largo Gennarelli e viale Paoli), via San Gervasio (tratto via Mameli-via Carnesecchi parte centrale della carreggiata con istituzione di parcheggio straordinario a ciclomotori e motocicli) e via Carnesecchi (tra San Gervasio e via Saffi, deroga per i ciclomotori e motocicli). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 24. Scatterà invece alle 8 di martedì 23 per terminare alle 6 di mercoledì 24 il divieto di sosta in via Mannelli (tra il numero civico 29 e il 55 lato ferrovia) per individuazione di un’area per la sosta taxi e in via dei Sette Santi (tra via Duprè e viale dei Mille, lato numeri civici dispari) dove potranno sostare i mezzi Ataf.
Dalle 10 entreranno in vigore ulteriori provvedimenti, ovvero: divieto di transito in viale Fanti (da viale dei Mille a via Volturno), via Duprè (tra viale Fanti e via Frusa), via Mameli (tra viale Fanti e via Frusa), via Carnesecchi (tratto viale Fanti-via San Gervasio): queste tre strade diventano senza uscita su viale dei Mille ed è prevista una deroga per i residenti. Dalla stessa ora scatterà la chiusura di via Volturno (deroga per i soli mezzi in sosta con obbligo di svolta a sinistra in direzione di viale Calatafimi) mentre in viale Calatafimi saranno istituiti divieti di sosta (con deroga per i bus impegnati nel trasporto pubblico da e per lo stadio che potranno parcheggiare a centro strada) e un senso unico con direzione viale Fanti-via Centostelle. Dalle 13 di martedì si aggiungeranno il divieto di sosta in largo Gennerelli (area di sosta centrale delimitata dai cordoli), via Campo di Arrigo (su tutto il fronte di largo Gennarelli, lato ferrovia) e il divieto di transito in viale Fanti (tra largo Gennarelli e viale dei Mille) con deroga per i mezzi di soccorso, veicoli dei portatori di handicap diretti ai parcheggi riservati, possessori di passi carrabili. Questi provvedimenti saranno in vigore fino a mezzanotte. Alle 14 sarà la volta del divieto di transito in viale dei Mille (tratto via Marconi-viale Fanti) deroga per i mezzi di soccorso, veicoli dei portatori di handicap diretti ai parcheggi riservati, residenti fino a via Frusa e possessori di passi carrabili. Inoltre sarà revocata la corsia preferenziale in via Sette Santi (da via Duprè a viale dei Mille, lato numeri civici pari) e in via Pacinotti (tra Ponte al Pino e viale dei Mille, lato numeri civici pari).
Dalle 15 scatteranno ulteriori provvedimenti in zona Rovezzano, ovvero: senso unico in via della Chimera e divieto di transito all’incrocio tra via Corilla e via Rocca Tedalda per i mezzi superiori ai 35 quintali e di larghezza superiore ai 2,30 metri (fino alle 24). Infine sono previsti provvedimenti anche per il dopo concerto: da 15 prima della fine scatteranno il divieto di accesso in via degli Artisti (corsia preferenziale dei mezzi pubblici nei tratti da via Masaccio a piazza Vasari e da piazza Vasari a via del Pratellino con transito solo verso via Masaccio) e il divieto di transito in via Mannelli alla confluenza con piazza Vasari (sulla direttrice Ponte al Pino con obbligo di svolta a sinistra in via Andrea del Castagno).
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, Ataf su indicazione del Comune ha predisposto un servizio aggiuntivo già attivato per i concerti di Vasco Rossi e sarà ripetuto per i concerti di Jovanotti (sabato 4 e domenica 5 luglio). Saranno attivate sei navette: la prima di collegamento tra la Stazione di Santa Maria Novella e lo stadio passando per piazza San Marco. Le altre sono invece di adduzione alla stazione di Santa Maria Novella: ovvero navetta Careggi che collegherà la stazione di Santa Maria Novella con Statuto, piazza Dalmazia, viale Morgagni e la stazione di Rifredi (su itinerario linea 14); navetta Galluzzo-Tavarnuzze su itinerario stazione Santa Maria Novella-Oltrarno-Due Strade-Galluzzo-Tavarnuzze (su itinerario linea 37); navetta Campi Bisenzio che collegherà dalla stazione di Santa Maria Novella con piazza Puccini, via Pratese, Campi Bisenzio (su itinerario linea 30); navetta Novoli che unirà la stazione con piazza San Iacopino e la zona di Novoli (su itinerario 22). Infine la navetta Bagno a Ripoli che collegherà lo stadio a Gavinana, viale Europa, Antella e Grassina (itinerario linee 31/32 con partenza da viale Calatafimi). Il servizio sarà effettuato dalle 15 per la navetta Stazione-Stadio e dalle 18 per tutte le altre.
Sul sito bitconcerti.it/tiziano-ferro-a-firenze.html si possono trovare tutte le informazioni utili (parcheggi, orari dei treni e navette) e piantine dello stadio con le indicazioni delle biglietterie e delle entrate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, martedì il concerto di Tiziano Ferro allo stadio Franchi ecco i provvedimenti di circolazione Firenze, martedì il concerto di Tiziano Ferro allo stadio Franchi ecco i provvedimenti di circolazione ultima modifica: 2015-06-20T19:48:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento