Nocera Inferiore, truffa all’Inps 8 arresti, sequestrati 37 milioni

I Carabinieri di Nocera Inferiore e della Polizia giudiziaria hanno dato esecuzione ad otto ordini di arresto ai domiciliari nei confronti di 8 indagati, tra cui un funzionario pubblico.

Sequestrati anche beni, mobili e immobili, per un valore di 37 milioni di euro. Accertate, nel corso dell’indagine,le responsabilità di decine di indagati per truffa ai danni dello Stato.

Nel mirino dell’inchiesta aziende e lavori falsi per conseguire indebite erogazioni previdenziali e assistenziali dall’Inps, con un ingente danno all’erario.

 

Lascia un commento