Campagna, barbiere di 40 anni si impicca nel sottoscala di casa

Dalla chiusura del negozio del padre non lavorava. Il quarantenne si è impiccato nel sottoscala di casa, a Campagna. Ai familiari un biglietto in cui chiede perdono. I parenti hanno lanciato l’allarme. In zona sono giunti i soccorritori. Il barbiere era ancora vivo ma i tentativi di rianimarlo si sono rivelati inutili. Sopraggiunto il decesso, i Carabinieri hanno allertato l’autorità giudiziaria.

Lascia un commento