Alessandria, sei banditi assaltano un furgone portavalori bottino due milioni

Criminali in azione sulla tangenziale di Alessandria. Armi in pugno e indossando una pettorina simile a quella delle Fiamme Gialle, i rapinatori hanno costretto il furgone a fermarsi e, dopo essersi fatti consegnare il carico, sono fuggiti. Il bottino è di circa 2 milioni di euro in preziosi. E’ caccia all’uomo in tutta la zona.

I banditi hanno simulato un posto di blocco all’altezza di un’area di servizio. Poi, dopo aver costretto con le armi autista e guardia giurata a scendere dal furgone, hanno fatto razzia del carico, preziosi destinati ad alcune ditte orafe di Valenza.

I banditi hanno abbandonato le auto su cui viaggiavano, una Fiat Punto e un’Alfa Giulietta, e sono fuggiti a bordo di un terzo veicolo, sul quale c’erano ad attenderli alcuni complici.

Lascia un commento