Milano, arrestato il rapper romano Noyz Narcos

In casa custodiva droga e materiale per il confezionamento delle dosi. Per questo il rapper romano Noyz Narcos è stato arrestato dalla Polizia a Milano.

L’arresto è avvenuto in seguito a un controllo scattato dopo che gli agenti del commissariato Quarto Oggiaro, di pattuglia nella zona di via Salvator Rosa, hanno avvertito un forte odore provenire da un’abitazione poco distante. Dalla perquisizione, la scoperta di sette bustine di marijuana, svariati pezzi di hashish e un bilancino di precisione.

Il rapper romano di 36 anni è uno dei maggior rappresentanti della scena hip hop italiana.

Lascia un commento