Controllore preso a pugni sul regionale 2057 Chivasso-Ivrea

L’aggressione è avvenuta sul regionale 2057 Chivasso-Ivrea. Un passeggero, privo di biglietto, ha insultato il controllore e poi gli ha sferrato un pugno in volto.

Fuggito non appena il convoglio è entrato nella stazione di Ivrea, è stato identificato grazie alle telecamere di sicurezza dalla Polizia, che lo ha denunciato. Il passeggero violento, un italiano di 44 anni, è ora accusato di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il controllore è stato medicato in ospedale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento