Charleston, spari in una Emmanuel African Methodist Episcopal Church 9 morti

Strage in Carolina del Sud. Un uomo ha aperto il fuoco in una chiesa. La polizia via Twitter ha fatto sapere di essere alla ricerca di un sospetto. Si tratta di un bianco di circa 21 anni che indossa una maglia grigia e blue jeans. Nella sparatoria alla Emmanuel Ame, chiesa metodista episcopale africana, ci sarebbero vittime. Nove persone sono state uccise. Tuttavia il bilancio è provvisorio. Nella chiesa ci sono i corpi di diverse persone che non sono state ancora identificate.

La Emmanuel African Methodist Episcopal Church è una delle più vaste congregazioni di afroamericani nella regione e una delle più antiche del suo genere nel sud degli Stati Uniti, e per questo è iscritta nel registro nazionale dei luoghi storici. Al momento della sparatoria, dopo le nove di sera, vi era in corso una lettura della Bibbia.

In seguito alla sparatoria, Jeb Bush, candidato alle presidenziali del 2016, ha cancellato una serie di eventi della sua campagna elettorale che aveva in programma proprio a Charleston.

9 su 10 da parte di 34 recensori Charleston, spari in una Emmanuel African Methodist Episcopal Church 9 morti Charleston, spari in una Emmanuel African Methodist Episcopal Church 9 morti ultima modifica: 2015-06-18T07:08:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento