Milano, spazzatrice dell’Amsa investe e uccide cinese in piazzale Accursio

Trovato dalla Polizia locale di Milano il presunto responsabile dell’investimento mortale di un cinese rimasto ucciso in piazzale Accursio. Si tratta di un lavoratore dell’Amsa (Azienda milanese servizi ambientali) che avrebbe investito il pedone mentre era alla guida di una spazzatrice.

L’uomo è indagato a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. Il lavoratore di 55 anni non si è fermato dopo l’incidente. E’ risultato negativo all’alcol test.

Lascia un commento