Al Taormina FilmFest, arriva Richard Gere

TAORMINA  - 16,06,2015 61 TAORMINA FILMFEST.  PHOTOCALL ELLEN POMPEO NELLA FOTO: ELLEN POMPEO ©MANUELE MANGIAROTTI

Nella terza giornata, il Festival di Taormina ha reso omaggio all’attrice Giovanna Ralli alla quale dedica quest’anno il Premio alla Carriera che le è stato consegnato in serata al Teatro Antico.

L’attrice ha annunciato ufficialmente l’addio dalle scene, emozionandosi ed emozionando tutto il pubblico che le ha regalato una stand ovation.

Diventata una delle attrici più popolari del cinema italiano fin dagli anni Cinquanta, la Ralli ha recitato con i più grandi autori italiani fra cui Roberto Rossellini, che l’ha voluta ne “Il generale della Rovere” e “Era notte a Roma”; Carlo Lizzani in “La vita agra”, in cui è coprotagonista assieme a Ugo Tognazzi; Ettore Scola  in “C’eravamo tanto amati per cui si aggiudica il Nastro D’Argento come miglior attrice non protagonista nel 1975. E’ il secondo Nastro d’Argento vinto dall’attrice dopo quello come miglior attrice protagonista per La fuga girato nel 1964 da Paolo Spinola.

Una presenza d’eccezione a Taormina è stata quella del cantante Gigi D’Alessio che, assieme al regista Ambrogio Crespi, ha incontrato il pubblico per la proiezione speciale di “Malaterra”, un documentario sulla Terra dei Fuochi. D’Alessio è autore della canzone Malaterra dalla quale è nato poi il progetto del film.

Il Teatro Antico di Taormina è Grande Cinema ma anche scenario alle serate di solidarietà dedicando per ogni giorno del Festival un momento al sociale con eventi d’impegno e in accordo con le maggiori istituzioni, fondazioni e associazioni del settore. Il 16 giugno la Tao Class ha come protagonista Ellen Pompeo (nella foto), il medico Meredith Grey di Grey’s Anatomy che è in onda su FoxLife –Canale 114 di Sky- tutti i lunedì alle 21.Il finale di stagione sarà il 29 giugno, insieme a Telethon e Daybreak Children’s Rare Disease Fund.

Il Campus  “Italiana” è dedicato alla presentazione dell’omonima rivista che a Taormina presenterà un numero speciale  alla presenza di alcune delle eccellenze italiane: Elisa Santoni, pluricampionessa mondiale di ginnastica ritmica, una delle atlete italiane più titolate in assoluto;  Marco Tardelli, cinque volte campione d’Italia con la Juventus e campione del mondo con la Nazionale Italiana nel 1982. Oltre alle due icone dello sport sarà presente lo chef  Gianfranco Vissani e il manager della Tv David Bogi.

E domani, mercoledì 17 Richard Gere, che è già arrivato in Sicilia, sarà il protagonista della Tao Class, condotta da Claudio Masenza, durante la quale studenti, pubblico e stampa potranno dialogare sulla Settima Arte con il grande attore hollywoodiano. Gere, da poco nelle sale italiane con “Ritorno a Marigold Hotel”, è attualmente impegnato nelle riprese del nuovo film del regista israeliano Joseph Cedar Oppenheimer Strategies”, un thriller drammatico che segue le vicende di un piccolo operatore, la cui vita cambia radicalmente quando un amico politico diventa di colpo un leader mondiale.

Il Campus, invece è con Antonello Venditti che ha spesso collaborato anche con autori del nostro cinema tra cui Carlo Verdone per cui ha composto la colonna sonora di “Troppo forte”.

Per l’apertura della giornata un evento speciale dedicato a una storia di riscatto femminile con “Brave Miss World”, il documentario di Cecilia Peck che sarà presente in sala.  La protagonista, Linor Abargil, è stata tenuta prigioniera, accoltellata e violentemente stuprata sei settimane prima di ottenere il titolo di Miss Mondo. La regista Cecilia Peck l’ha seguita per oltre 4 anni realizzando un film che esplora il trauma della violenza sessuale attraverso il viaggio di una giovane donna, da adolescente vittima di stupro, ad avvocato attivista e a vincitrice di Miss Mondo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Al Taormina FilmFest, arriva Richard Gere Al Taormina FilmFest, arriva Richard Gere ultima modifica: 2015-06-16T23:37:03+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento