Taranto, Andrea Leggieri insultato e aggredito in un bar di Milano

Andrea Leggieri, 31 anni, responsabile dei Diritti civili del Pd di Taranto ha denunciato di essere stato aggredito a Milano. “Ero in un bar di piazzale Bacone quando ho chiesto di utilizzare il bagno e il proprietario mi ha insultato perché sono gay e un cliente mi ha tirato un pugno alle spalle facendomi cadere per terra”, ha detto. Liggieri ha poi chiamato polizia e 118: “Denuncerò il titolare”.

Lascia un commento