Tombolo, malore in acqua Antonio Nevio Pilotto morto ad Ugento

Sono stati i bagnanti ad accorgersi che l’uomo si stava accasciando in mezzo metro d’acqua. Antonio Nevio Pilotto, pensionato di Tombolo, dove risiedeva in via Vittorio Veneto, è stato stroncato da un arresto cardiocircolatorio.

La tragedia è avvenuta a Torre San Giovanni, in località Marina di Ugento, sul litorale salentino, all’altezza dello stabilimento balneare denominato “Bora Bora”. Antonio Nevio Pilotto, 72 anni, si trovava in vacanza con la moglie Rosalia. La coppia faceva parte di una folta comitiva di turisti provenienti dal Veneto. Erano alloggiati nel suggestivo resort “Parco dei Principi”.

Il padovano aveva appena iniziato a bagnarsi quando è stato colto dal malore. Due turisti l’hanno visto cadere in acqua a peso morto. Sono stati loro a gridare aiuto e a soccorrerlo per primi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tombolo, malore in acqua Antonio Nevio Pilotto morto ad Ugento Tombolo, malore in acqua Antonio Nevio Pilotto morto ad Ugento ultima modifica: 2015-06-13T11:43:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento