Massarosa, incidente in via di Montramito morto Giuseppe Capolongo di Stiava

Sinistro mortale sulla via di Montramito, all’altezza del bar Luccio. Giuseppe Capolongo, centauro di 41 anni residente a Stiava, è morto dopo lo scontro tra la sua moto 125 e un’auto. Una Citroen C3 guidata da un cinquantenne di Pietrasanta, si è immessa sulla via di Montramito uscendo da un’officina che si trova vicino, proseguendo in direzione Massarosa. In direzione opposta proveniva in sella alla moto, e in direzione Viareggio, il centauro. Nei pressi del bar Luccio è avvenuto l’impatto violento. Il centauro è finito a terra sull’asfalto procurandosi traumi molto gravi. Sul posto sono intervenuti l’automedica e l’ambulanza del 118, che hanno trasferito il ferito al pronto soccorso dell’ospedale Versilia. Ma il quarantunenne non ce l’ha fatta.

Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia municipale di Viareggio per i rilievi e la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Lascia un commento