La Chiesa è disposta a stabilire una data fissa per la Pasqua

L’obiettivo è “che possa essere festeggiata nello stesso giorno da tutti i cristiani, siano essi cattolici, protestanti o ortodossi”. Papa Francesco lo annuncia durante la meditazione nella basilica di San Giovanni in Laterano, in occasione del raduno mondiale dei sacerdoti.

Il Papa afferma che “la Chiesa cattolica è disponibile a rinunciare alla data determinata per la domenica di Pasqua dal primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera”. Ha poi rivelato di aver proposto al patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I e a quello di Mosca Kirill di accordarsi per fissare la data della Pasqua. “Una data fissa per celebrare la Pasqua nello stesso giorno a Roma, Costantinopoli e Mosca”.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Chiesa è disposta a stabilire una data fissa per la Pasqua La Chiesa è disposta a stabilire una data fissa per la Pasqua ultima modifica: 2015-06-12T19:47:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento