Roma, due morti ad Ostia quarantenne uccide l’ex poi si spara

Un uomo di 45 anni e una donna di 30 anni sono stati rinvenuti cadavere in un parcheggio di via Erminio Macario, in zona Vitinia, nel quadrante sud di Roma. A dare l’allarme al 112 è stato un passante. Accanto ai cadaveri c’era una pistola.

Per gli investigatori lui avrebbe ucciso la ex con due colpi di pistola e poi avrebbe puntato la stessa arma alla tempia togliendosi la vita.

E’ quanto emerge da una prima ricostruzione degli investigatori. I due sono stati identificati. Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Ostia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento