Zlatan Ibrahimovic fiuta l’affare asiatico pronto a tornare al Milan

Dopo l’ingaggio di Sinisa Mihajlovic il nuovo Milan, forte dei capitali asiatici, punta al ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Adriano Galliani e l’agente Mino Raiola si sono incontrati e hanno parlato a lungo della possibilità di riportare lo svedese a Milano. Alla presenza del procuratore, l’ad ha chiamato Ibra e gli ha chiesto se fosse disponibile a tornare in casa del Diavolo. Risposta affermativa.

Per quanto riguarda un eventuale ingaggio dello svedese, le cifre si aggirerebbero sui 6 milioni netti a stagione e si pensa a un triennale.

Tramontata la pista Jackson Martinez, per il quale il Porto aveva chiesto 35 milioni di euro.

Lascia un commento