Genova, escursionista di 55 anni muore in un incidente di montagna a Comano

Il cinquantenne ligure è morto dopo essere precipitato per 150 metri dalla cresta del Monte Bocco sull’Appennino Tosco-Emiliano. L’uomo di 55 anni, che era in compagnia di alcuni amici, stava eseguendo l’ascensione del Bocco nel comune di Comano Lunigiana quando è scivolato.

Sul posto è giunti l’elicottero che ha calato un rianimatore e una squadra del Soccorso alpino.I soccorritori hanno potuto solo constatare il decesso.

Lascia un commento