Sindh, il Governatore Qaim Ali Shah ha chiuso 48 scuole coraniche

L’operazione è stata condotta nella provincia meridionale pachistana di Sindh. Il Governo ha identificato 48 scuole coraniche che avrebbero promosso il terrorismo e ha deciso di chiuderle.

La decisione è stata presa da un comitato ad hoc presieduto dal Governatore provinciale, Qaim Ali Shah, in cui si è chiarito che prima della sua attuazione, il piano di repressione del terrorismo sarà portato a conoscenza della federazione di seminari islamici del mondo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sindh, il Governatore Qaim Ali Shah ha chiuso 48 scuole coraniche Sindh, il Governatore Qaim Ali Shah ha chiuso 48 scuole coraniche ultima modifica: 2015-06-05T07:57:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento