Corrado Passera in corsa per il Comune di Milano

Corrado PasseraA sancire la candidatura a sindaco sarà sabato la direzione nazionale di “Italia Unica” alla riunione per la candidatura alle amministrative del 2016. Dopo l’annuncio di Matteo Salvini, che ha confermato di voler correre per la carica di primo cittadino, potrebbe essere l’ex Ministro dello Sviluppo Economico a sfidare, nel centrodestra, proprio il leader del Carroccio.

Corrado Passera esclude primarie di centrodestra che vedano partecipi la Lega Nord e prende le distanze da Matteo Salvini. “Le proposte della Lega sono del tutto incompatibili con i valori liberali e riformisti”, ha detto il fondatore di Italia Unica.

Roberto Maroni, Governatore della Lombardia, invece, è favorevole alle primarie per la scelta del candidato sindaco del centrodestra. “Mi auguro che il centrodestra faccia le primarie l’anno prossimo per Milano. Il centrodestra unito vince. Salvini è un nome pesantissimo. Se ci sono altri, si faranno le primarie. Se c’è solo Salvini, sarà Matteo Salvini”, ha concluso Maroni.

Gli elettori milanesi, salvo ripensamenti, non potranno rivotare Giuliano Pisapia. L’attuale sindaco ha annunciato che non si ripresenterà. Per lui in vista un ruolo di primo piano su scala nazionale.

Lascia un commento