Albenga, nordafricano accoltella l’ex, lei si difende, morti entrambi

E’ stata la figlia undicenne della donna a lanciare l’allarme urlando dal balcone per richiamare l’attenzione di alcuni passanti che hanno avvertito il 112. Già in passato le forze dell’ordine erano intervenute per sedare dissidi familiari. L’uomo avrebbe accoltellato a morte la donna, ma lei prima nel tentativo di difendersi lo aveva a sua volta colpito con un coltello.

I Carabinieri stanno cercando di fare luce su quello che sembra essere un duplice omicidio avvenuto ad Albenga. In un primo momento si era pensato ad un omicidio suicidio ma a ferire mortalmente l’uomo è stata invece la sua ex convivente proprio nel tentativo di difendersi durante la colluttazione avvenuta nell’appartamento di una palazzina ad Albenga.

L’uomo che l’ha accoltellata è un nordafricano con il quale la donna non viveva più insieme da 5 mesi. Quando i Carabinieri sono arrivati sul posto hanno trovato l’uomo agonizzante. La donna era vittima da tempo di episodi di stalking. In una occasione l’ex la aveva attesa sul posto di lavoro tanto che i colleghi la scortavano fin sotto casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albenga, nordafricano accoltella l’ex, lei si difende, morti entrambi Albenga, nordafricano accoltella l’ex, lei si difende, morti entrambi ultima modifica: 2015-06-02T16:59:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento