Velletri, confiscati beni per oltre 1 milione di euro a due fratelli

Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri a carico dei due fratelli già arrestati nel 2012 per una inchiesta su traffico di droga. I due, pur risultando nullatenenti, secondo le indagini patrimoniali dei militari dell’Arma, avevano però un alto tenore di vita.

La confisca, infatti, disposta per la normativa antimafia anche nei confronti della moglie di uno dei fratelli, riguarda 4 appartamenti a Santa Marinella e Sabaudia, un conto corrente, libretti e conti correnti postali oltre a una ditta e 7 autovetture.

Lascia un commento