Pisa, si ribalta autobus navetta dell’ospedale Cisanello morto l’autista Adriano Profeti, 9 feriti

L’autobus che effettua servizio navetta si è ribaltato nel perimetro dell’ospedale Cisanello. Nell’incidente ha perso la vita l’autista. Il servizio è adibito a trasportare i passeggeri che lasciano i loro mezzi nei parcheggi scambiatori dislocati intorno all’area ospedaliera. Nove le persone ferite, tra cui minorenni e una donna incinta.

L’autista dell’autobus si chiamava Adriano Profeti, 53 anni, di Cecina. L’uomo lavorava per la ditta “Angelino” di Caivano che aveva vinto l’appalto per il servizio nell’ospedale pisano. Secondo una prima ricostruzione il bus si sarebbe ribaltato nei pressi del pronto soccorso, mentre affrontava un rettilineo. Avrebbe avuto uno scarto sulla sinistra e con il fianco ha sfondato una ringhiera precipitando in una discesa di servizio sottostane, circa 2 metri, chiusa al traffico veicolare. L’uomo è morto sul colpo.

I feriti sono stati tutti portati al vicino pronto soccorso ma nessuno sarebbe grave.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, si ribalta autobus navetta dell’ospedale Cisanello morto l’autista Adriano Profeti, 9 feriti Pisa, si ribalta autobus navetta dell’ospedale Cisanello morto l’autista Adriano Profeti, 9 feriti ultima modifica: 2015-06-01T13:29:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento