Lecco, Virginio Brivio al ballottaggio con Alberto Negrini

E’ stata del 65% l’affluenza alle urne rilevata alle 23 per le elezioni comunali in 512 centri chiamati al voto. Il dato diffuso dal Viminale non tiene conto delle comunali in corso in Friuli Venezia Giulia e Sicilia. Nelle precedenti omologhe, quando si votò in due giorni, l’affluenza si era attestata al 73,6.  Il calo è di circa 7 punti. In molte città si va verso il ballottaggio in programma fra due settimane il 14 giugno.

Sarà ballottaggio tra Pd e Lega Nord a Saronno, in provincia Varese, dove ha ottenuto il maggior numero di preferenze alle elezioni comunali il candidato sindaco del Carroccio e di Fdi Alessandro Fagioli (28%).

A Lecco, Virginio Brivio, il sindaco uscente di centrosinistra, avrà bisogno del secondo turno per essere rieletto. Andrà al ballottaggio, non avendo superato la soglia del 50%+1. Virginio Brivio, sostenuto dal Pd e dalle liste Appello per Lecco e Vivere Lecco, si ferma al 39,21% delle preferenze (pari a 8.251 voti). Il 14 giugno troverà come sfidante Alberto Negrini, il preferito dei big della destra nazionale, appoggiato da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord e Viva Lecco, che ha raggiunto la soglia del 26,53% (5.582 voti).

Ballottaggio anche per Mantova dove il candidato del centro sinistra Mattia Palazzi (46.58%) sfida Paola Bulbarelli del centrodestra (26,44%).

A Vigevano andranno al ballottaggio Sala della Lega Nord-Liste Civiche con il 33% e Bonecchi (33%) del Pd. A Cologno Monzese si sfideranno il candidato di centrodestra Rocchi (26,8%) e Del Corno (centrosinistra 26%).

Venaria Reale e Valenza,  città sopra i 15 mila abitanti, vanno al ballottaggio. Nella città della Reggia la sfida è tra il centrosinistra di Ippolito e Falcone (M5S). A Valenza centrosinistra avanti. Bassa l’affluenza.

In  Basilicata probabile ballottaggio a Matera tra Adduce del centrosinistra e De Ruggeri delle Liste civiche del centrodestra. In Abruzzo, a Chieti, si dovranno sfidare di nuovo Di Primo del centrodestra e Febro del centrosinistra.

A Nuoro è probabile il ballottaggio fra il candidato di centrosinistra Bianchi (30,7%) e Soddu delle Liste Civiche. A Sestu verso il ballottaggio del 14 giugno. Nessuno degli aspiranti primi cittadini ha superato, infatti, il 50% delle preferenze, ma si assiste ad un testa a testa. Con una sezione ancora da scrutinare Maria Paola Secci, candidata sindaco dei Riformatori Sardi e di Forza Italia è in vantaggio con il 36,58%, mentre Annetta Crisponi, sostenuta dal centrosinistra si ferma al 34,86%: poco meno di un centinaio di voti separano le sue contendenti principali. A Porto Torres sarà ballottaggio. Luciano Mura, sindaco sino al 2010, esponente di spicco del Partito democratico, affronterà al secondo turno il Movimento Cinque Stelle. Sean Christian Wheeler, per il quale si era attivato il deputato Alessandro Di Battista, uomo immagine del M5s a livello nazionale, ha affossato le previsioni di Costantino Ligas, assessore della Cultura con Luciano Mura e con il suo successore, Beniamino Scarpa, il sindaco commissariato a inizio anno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lecco, Virginio Brivio al ballottaggio con Alberto Negrini Lecco, Virginio Brivio al ballottaggio con Alberto Negrini ultima modifica: 2015-06-01T12:50:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento