Islam e altre comunità religiose, prospettive di dialogo a Parma e in Italia

Il Comune di Parma e UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) del Dipartimento Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il supporto del Forum Interreligioso di Parma e IDOS, Confronti, 8 per Mille Chiesa Valdese e Religions for Peace organizzano il convegno “Islam e altre comunità religiose: prospettive di dialogo a Parma e in Italia”, giovedì 4 giugno, alla Casa della Musica (piazzale San Francesco, 1), dalle ore 10.30.

Il dibattito riguarderà la convivenza multireligiosa, partendo dai dati concreti delle edizioni del Dossier Statistico Immigrazione, si analizzerà la situazione a Parma e in altre regioni italiane, confrontando anche i differenti panorami, con la consapevolezza che le presenze multi religiose non devono portare alla diffidenza reciproca bensì, in uno spirito di positiva emulazione, ad accreditare la propria fede come una forza dinamica per favorire la convivenza pacifica e il progresso societario.

Il programma del convegno, coordinato da Franco Pittau, del Centro Studi e Ricerche IDOS e Luciano Mazzoni, del Forum Interreligioso di Parma, prevede gli interventi di Franca Biondelli, Sottosegretaria al Ministero del Lavoro, di Giuseppe Forlani, Prefetto di Parma, Federico Pizzarotti, Sindaco del Comune di Parma, Don Luigi Valentini, Vicario Generale della Diocesi.

L’imprenditore Radwan Khawatmi spiegherà le motivazioni dell’iniziativa e sarà seguito dagli interventi, riguardanti le fedi religiose e il dialogo nel territorio parmense, di Farid Mansouri per il Centro Islamico, Maria Augusta Favali per la Comunità Bahai, rev. Taiten Guareschi per la Comunità Buddhista, Pastora Mirella Manocchio per il Consiglio delle Chiese Cristiane, Giorgio Yeuda Giavariniper la Comunità Ebraica e Gurdware Sing per la Comunità Sikh.

Le prospettive a livello nazionale saranno illustrate da Abdellah Redouane, Segretario Generale Centro Culturale Islamico d’Italia, Claudio Paravati, Chiesa Evangelica Valdese (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi in Italia) e Francesco Zannini, Docente del Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica.

Sarà presente Laura Rossi, Assessore al Welfare del Comune di Parma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Islam e altre comunità religiose, prospettive di dialogo a Parma e in Italia Islam e altre comunità religiose, prospettive di dialogo a Parma e in Italia ultima modifica: 2015-06-01T03:04:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento