Acerra, agguato ai coniugi Castiello arrestato un carabiniere in pensione

Maria Vittoria De Mase, 40 anni, è stata gravemente ferita in un agguato ad Acerra. L’obiettivo era il marito Girolamo Castiello, 46 anni, rimasto illeso. La donna, che si trovava in piazza assieme al consorte, è stata raggiunta dai proiettili all’addome ed è stata portata all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ora ricoverata in prognosi riservata.

Un Carabiniere in pensione è stato arrestato con l’accusa di aver ferito gravemente la donna. Secondo i militari dell’Arma, l’uomo avrebbe sparato al termine di una lite. Con i coniugi ci sarebbero stati vecchi rancori.

Lascia un commento