Bologna in lutto, morto in un incidente Marco Tamburini jazzista internazionale

Marco TamburiniFatale un incidente mentre ere alla guida della sua Honda. Marco Tamburini, 56 anni, era noto nel panorama jazz internazionale. Aveva collaborato con le stelle del calibro di Enrico Rava, Paolo Fresu, Steve Coleman, Gianluigi Trovesi, Franco Cerri. Nato a Cesena, si è esibito nei locali più famosi: dal Blue Note di Milano, il Birdland di New York, il Sunset Club di Parigi e il Teatro Megarodi Atene.

Ha collaborato con Raf, Vinicio Capossela, Jovanotti. Nel 2010 ha realizzato con Lorenzo Cherubini la nuova colonna sonora per il film “Sangue e Arena” con Rodolfo Valentino edito dalla casa discografica Ermitage per il Gruppo L’Espresso con la produzione di Gianni Salvioni. Era docente di Musica jazz al conservatorio “Venezze” di Rovigo.

Lo schianto è avvenuto nel sottopasso di via Zanardi. La moto di Tamburini si è scontrata con uno scooter Liberty 125 e, nelle carambola, è rimasto coinvolto un altro scooter. E’ stato trasportato al Maggiore in condizioni disperate ed è spirato un paio d’ore dopo il ricovero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna in lutto, morto in un incidente Marco Tamburini jazzista internazionale Bologna in lutto, morto in un incidente Marco Tamburini jazzista internazionale ultima modifica: 2015-05-30T13:08:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento