Vecchiano, omicidio di una prostituta nella pineta, l’assassino è un nordafricano

Arrestato dai Carabinieri un marocchino di 28 anni per l’omicidio di una prostituta avvenuto il 31 marzo, nella pineta tra Vecchiano nel Pisano e Torre del Lago, in provincia di Lucca. La donna fu uccisa con 14 coltellate per aver rifiutato una prestazione sessuale.

Il provvedimento di custodia cautelare è stato notificato in carcere a Livorno, dove l’uomo è detenuto da aprile scorso dopo essere stato arrestato per avere rapinato un trans.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vecchiano, omicidio di una prostituta nella pineta, l’assassino è un nordafricano Vecchiano, omicidio di una prostituta nella pineta, l’assassino è un nordafricano ultima modifica: 2015-05-29T08:15:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento