Fifa, terremoto nei vertici del calcio mondiale accuse di corruzione

Si appresta a formalizzare l’accusa di corruzione il Dipartimento di giustizia americano. Nel mirino i vertici della Fifa. Fino a 14 persone potrebbero essere rinviate a giudizio nelle prossime ore davanti alla corte federale di Brooklyn, a New York.

In Svizzera è scattata una retata al Baur au Lac hotel, dove i leader dell’organismo che governa il calcio mondiale sono riuniti per il loro meeting annuale. Gli agenti elvetici sono saliti nelle camere e hanno arrestato 6 funzionari, che saranno poi estradati negli Stati Uniti.

Lascia un commento