Catturato a Recife il super latitante Pasquale Scotti, irreperibile dal 1985

Il super latitante si nascondeva a Recife. E’ lì che gli uomini della Squadra mobile di Napoli, coordinati dai primi dirigenti Fausto Lamparelli e Lucio Vasaturo, lo hanno catturato.

Il boss latitante dal 1985 Pasquale Scotti, storico capo della Nuova Camorra Organizzata cutorilania è stato arrestato in Brasile. Pasquale Scotti era ricercato dal 1985, per omicidio ed occultamento di cadavere ed altro. Dal 1990 invece sono state diramate le ricerche in campo internazionale, per arresto ai fini dell’estradizione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catturato a Recife il super latitante Pasquale Scotti, irreperibile dal 1985 Catturato a Recife il super latitante Pasquale Scotti, irreperibile dal 1985 ultima modifica: 2015-05-26T14:43:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento