Catanzaro, denunciati un imprenditore agricolo e 45 falsi braccianti

La Guardia di Finanza del capoluogo regionale ha scoperto una truffa ai danni dell’Inps per un valore di 518 mila euro. Individuati braccianti agricoli che non hanno mai prestato la loro opera, “assunti” da un’azienda per percepire illegittimamente indennità agricole.

L’imprenditore agricolo e 45 falsi braccianti sono stati denunciati alla procura di Catanzaro.

Lascia un commento