Melicucco, Yazid Zegouba bloccato mentre tenta di strangolare una donna

E’ successo a Melicucco nel Reggino. Yazid Zegouba, 54 anni, tunisino, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per rapina aggravata dagli agenti del Commissariato di Polizia di Polistena chiamati dai parenti della vittima.

Lo straniero è stato trovato da un’anziana mentre stava rubando nella sua abitazione. Per tutta risposta il nordafricano l’ha aggredita gettandola a terra e cercando di stringerle un cavo di metallo intorno al collo. Fortunatamente è stato bloccato dai nipoti e dal genero della donna richiamati dalle sue urla.

Lascia un commento