Falsa bomba collocata davanti alla chiesa di Mandas

I Carabinieri di Dolianova e gli artificieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Cagliari hanno accertato che all’interno vi erano 2 proiettili e minacce contro don Pascal Manca, l’ex parroco di Mandas finito in carcere per presunti abusi sessuali su minori, e contro l’arcivescovo di Cagliari Arrigo Miglio. Contro di loro sono comparse nel paese anche scritte con minacce.

9 su 10 da parte di 34 recensori Falsa bomba collocata davanti alla chiesa di Mandas Falsa bomba collocata davanti alla chiesa di Mandas ultima modifica: 2015-05-24T15:40:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento