Scontri a Sirte 23 jihadisti rimasti uccisi e 29 feriti

E’ il bilancio degli scontri tra i miliziani della Brigata di Misurata e l’Isis, vicino a Sirte, in Libia: 23 jihadisti sono rimasti uccisi e 29 feriti.

Secondo le fonti, fra i jihadisti uccisi ci sono 7 algerini e 3 tunisini e un non meglio precisato “leader”.

Lascia un commento