Presentazione del Viaggio da Papa Francesco

Cartelloni e striscioni colorati, palloncini e la entusiasmante allegria degli allievi dell’IC ‘Giovanni Pascoli’ e dell’IIS ‘Isabella Morra’ di Matera con un Girotondo intorno alla Fontana di Piazza Vittorio Veneto hanno dato il via a Matera alla presentazione del Viaggio da Papa Francesco che si terrà mercoledì prossimo. Gli allievi e i docenti si sono stretti intorno a Federica, l’amica del cuore, con un amore infinito come il cielo. A Federica, ai docenti e ai dirigenti dei due Istituti materani sono state donate delle pergamene con la nomina ad Ambasciatori nel Mondo del Programma Umanitario “VVV: Vivi una Vita che Vale”. A distanza di un anno dal primo incontro con il Pontefice, avvenuto il 21 maggio del 2014, una nuova delegazione di Alunni Lucani, vincitori del concorso relativo al Programma Umanitario ‘VVV: Vivi una Vita che Vale’ sarà presente il prossimo 20 maggio all’Udienza Generale in Piazza San Pietro. Al viaggio-premio in Vaticano organizzato, nell’ambito del Progetto Interregionale “Itinerari Turistici del Patrimonio della Civiltà Rupestre”, dall’Ufficio regionale Sistemi Culturali e Turistici, con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata, della Pro Loco di Ripacandida e del Centro di Drammaturgia Europeo, parteciperanno alunni e docenti delle scuole vincitrici del Concorso: IIS Morra di Matera, IIS Righetti di Melfi, IIS Battaglini di Venosa, IC di Albano di Lucania, IC di Genzano di Lucania, IC G. Pascoli di Matera, IC A. Busciolano, IC D. Savio di Potenza, IC di Barile, IC I. Morra di Nova Siri.

Insieme al Protocollo verranno consegnati a Papa Francesco altri doni: le Opere Multimediali elaborate dalle scuole vincitrici, ‘i Pensieri per Papa Francesco’ degli allievi Lucani, ‘il Cuore d’Amore’ Opera di Fabio Carelli, il videoa-art “Viaggio al Cuore della Vita”. Inoltre in Piazza San Pietro, sempre mercoledì 20 maggio, a nome di tutti i Giovani Lucani, verrà realizzato il Crocefisso di palloncini colorati d’arcobaleno più grande del mondo con la recita del Segno della Croce.

Lascia un commento