Exploring the Venice Lagoon, il 21 maggio l’inaugurazione a Palazzo Zorzi

Uno spazio interattivo multimediale per far scoprire luoghi e valori del Sito Unesco “Venezia e la sua Laguna”: è “Exploring the Venice Lagoon”, allestito, nell’ambito di Venice to Expo 2015, nella sede dell’Ufficio regionale dell’Unesco per la scienza e la cultura in Europa a Palazzo Zorzi e presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti il commissario straordinario del Comune di Venezia, Vittorio Zappalorto, la responsabile dell’Ufficio Sito Unesco “Venezia e la sua Laguna”, Katia Basili, il sindaco del Comune di Quarto d’Altino, il programme specialist dell’Ufficio Unesco Venezia, Philippe Pypaert, il presidente e il direttore del Centro internazionale Civiltà dell’acqua onlus, Pier Francesco Ghetti ed Eriberto Eleuteri, la sustainability manager VSY Superyachts Builder, Vienna Eleuteri.

Grazie al totem “Muvi-Kinetik”, i visitatori potranno ripercorrere attraverso quattro distinte sezioni tematiche (Paesaggi culturali dell’acqua, Vie d’acqua e imbarcazioni, Manufatti idraulici ed Ecoturismo sostenibile) le vie d’acqua storiche che da Venezia si allontanano verso l’entroterra lagunare, esplorando gli itinerari di visita proposti per ciascuno dei 9 Comuni compresi nel Sito: Chioggia, Codevigo, Campagna Lupia, Mira, Quarto d’Altino, Musile di Piave, Jesolo e Cavallino Treporti. Sarà così possibile partire, attraverso immagini, musica e persino profumi, per un viaggio virtuale alla scoperta di un ecosistema naturale e insediativo estremamente ricco e articolato.

“L’installazione che oggi presentiamo – ha commentato il commissario Zappalorto – è un risultato importante, una prova della capacità del Comitato di pilotaggio che ha lavorato per realizzarlo e della rilevanza che il tema dell’ambiente, e in particolare dell’ambiente lagunare, ha non solo per Venezia ma per tutti i territori limitrofi. Un’attività che ha coinvolto vari Comuni, anticipazione di un approccio politico diverso al tema della tutela ambientale, in un’ottica collaborativa e sinergica in vista dell’avvento della Città metropolitana”.

L’installazione multisensoriale, che costituisce la prima sala del futuro “Water Museum of Venice”, sarà inaugurata giovedì 21 maggio alle ore 16 a Palazzo Zorzi, Castello 4930, e sarà visitabile gratuitamente fino al 31 ottobre, in concomitanza con Expo, dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.30.

9 su 10 da parte di 34 recensori Exploring the Venice Lagoon, il 21 maggio l’inaugurazione a Palazzo Zorzi Exploring the Venice Lagoon, il 21 maggio l’inaugurazione a Palazzo Zorzi ultima modifica: 2015-05-17T02:32:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento