Bisignano, due persone denunciate per incendio colposo

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato di Acri (Cs) hanno individuato i responsabili del vasto incendio boschivo avvenuto nei giorni scorsi nel Comune di Bisignano in località “Giardini di Duglia”. Si tratta di due persone del luogo deferiti alla Procura della Repubblica di Cosenza per incendio colposo, ai sensi dell’art. 423 bis del codice penale. L’incendio è divampato in seguito all’abbruciamento di residui dell’attività agraria in un uliveto di proprietà. Gli agenti forestali de Comando Stazione di Acri , sono intervenuti sul rogo divampato nell’appezzamento di terreno coltivato ad uliveto limitrofo ad un’area boschiva costituita da macchia mediterranea e sporadiche piante di querce. Sono apparsi subito evidenti, nel corso del sopralluogo e degli imminenti accertamenti tecnici, eseguiti secondo il M.E.F. (metodo delle evidenze fisiche) che permette di ricostruirne l’evoluzione attraverso il suo passaggio al fine di classificarne la causa, i segni evidenti di lavorazioni agricole con abbruciamento dei residui vegetali ancora emettenti fumo da dove si è potuto individuare il punto di insorgenza dell’incendio che ha bruciato una superficie di circa quattro ettari. Sul posto è intervenuto un elicottero prontamente richiesto dal personale CFS, che ha scongiurato la propagazione ulteriore dell’incendio. Le indagini avviate subito dagli uomini del Corpo forestale dello Stato hanno portato all’individuazione dei presunti responsabili.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bisignano, due persone denunciate per incendio colposo Bisignano, due persone denunciate per incendio colposo ultima modifica: 2015-05-16T18:16:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento