Guiyang, su un pulmino a 6 posti viaggiano 51 lavoratori

E’ successo bella capitale della provincia cinese di Guizhou. La Polizia ha fermato a Guiyang un pulmino a sei posti al cui interno c’erano 51 persone, tutti lavoratori di una cantiere vicino, stipate all’inverosimile nell’angusto abitacolo. L’obiettivo era consentire alla ditta di risparmiare sui costi di trasporto.

All’autista è stata comminata una multa mentre le vittime sono state fatte salire su altri mezzi. Un video ripreso dalla tv di Stato Cctv mostra il filmato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin