Roma, notte di paura al Nomentano esplosione e fiamme al civico 8 di via Chianti

Un boato poi il rogo che ha invaso un appartamento al terzo piano di una palazzina di quattro. Il rogo è scoppiato martedì in tarda serata. Gli inquilini si sono rifugiati sul tetto e sulla terrazza condominiale.

Diversi i mezzi, le squadre, due autoscale e il carro teli dei vigili del fuoco accorsi sul posto, mentre le forze dell’ordine provvedevano a rendere il percorso sgombero dagli altri veicoli e dai curiosi.

I vigili del fuoco hanno prima spento il grosso delle fiamme, in un secondo tempo hanno provveduto con le scale a fare scendere i condomini impauriti. Non risulterebbero feriti o intossicati. Anche gli inquilini del terzo piano, un grande appartamento andato distrutto, sarebbero riusciti a mettersi in salvo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento